Calvino e il potenziale
 


Italo Calvino ad una riunione dell’Oulipo (Parigi, 1975)



«La struttura è libertà, produce il testo e nello stesso tempo la possibilità di tutti i testi virtuali che possono sostituirlo. Questa è la novità che sta nell’idea della molteplicità “potenziale” implicita nella proposta di una letteratura che nasca dalle costrizioni che essa stessa sceglie e s’impone».
           (Italo Calvino, Introduzione a Raymond Queneau, Segni, cifre e lettere, Einaudi, 1981)

Napoli, 26-28 ottobre 2005



A vent’anni dalla scomparsa di Italo Calvino (Siena, 19 settembre 1985), l’Associazione caprienigma, sempre interessata a forme trasversali di letteratura, volge la sua attenzione alla “letteratura potenziale”, il laboratorio dell’Oulipo (Ouvroir de Littérature Potentielle) fondato nel 1960 da François Le Lionnais e Raymond Queneau e del quale fece parte lo scrittore di Se una notte d’inverno un viaggiatore

Il convegno

Calvino e il potenziale

darà evidenza a questo aspetto della scrittura di Calvino ponendo attenzione su alcune delle opere che maggiormente risentono della sua frequentazione dell’Oulipo.

L’incontro offrirà anche lo spunto per meglio conoscere l’attività dell’Oplepo (Opificio di Letteratura Potenziale), il gruppo italiano nato nel 1990 al séguito di quello francese, con una denominazione anticipata dallo stesso Calvino; il convegno comprenderà inoltre la presentazione del volume La Biblioteca Oplepiana (Oplepo, Zanichelli, 2005) e la plaquette A Italo Calvino (Oplepo, Edizioni Oplepo, 2005).

Programma

MERCOLEDÍ 26 OTTOBRE

Institut Français de Naples “Le Grenoble”, via Crispi, 86

ore  18,15 Inaugurazione della mostra
  Italo Calvino e “il Caffè”
  a cura di Anna Busetto Vicàri

  Danièle Rousselier, Raffaele Aragona:
  saluti di benvenuto e apertura del convegno

  Valérie Beaudouin, “Se una notte d'inverno un viaggiatore” et les “Voyage d'hiver"

  Silvio Perrella, Calvino dopo Calvino

  Paolo Fabbri, Aiuole per Queneau
 

 Tipologie di libri
 performance di Paolo Albani

 Le così comiche
 con Lorenza Franzoni ed Emanuela Grimalda
 testi di Lorenza Franzoni, Italo Calvino e Georges Perec
 

GIOVEDÍ 27 OTTOBRE

Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”, Palazzo Du Mesnil, via Chiatamone, 62

ore  10,00 Paolo Albani , Plagiari per anticipazione

  Jacques Roubaud, Récit axiomatique et Oulipo sémantique

  Domenico Scarpa, Coerenza e potenza: profitti e perdite

  Brunella Eruli, Calvino traduttore di Queneau 
 

Institut Français de Naples “Le Grenoble”

ore  18,15   Raffaele Aragona, Calvino e il potenziale

   Francesca Serra, Potenzialità

   Piergiorgio Odifreddi, Se una notte d’inverno un calcolatore

   Jacqueline Risset, Per una poetica della  leggerezza
 

 Cocktail
 

  Convegno portatile
 di Ermanno Cavazzoni, con Paolo Albani, Emanuela Grimalda, Sal Kierkia, Andrea Lucatelli e Paolo Nori, con le voci di Antonella Marotta, Paola Ronchetti e Matelda Viola
 

VENERDÍ 28 OTTOBRE

Napoli, Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”, Palazzo Du Mesnil

ore  10,00 Domenico D’Oria, La letteratura potenziale

 Laboratorio di scrittura à contrainte
 condotto da Paolo Albani e Domenico D’Oria



 Calvino e il potenziale

con il patrocinio di

REGIONE CAMPANIA
PROVINCIA DI NAPOLI

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI  “FEDERICO II”
UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI  “L’ORIENTALE”

e con il contributo di

MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITÀ CULTURALI
Ufficio Centrale per i Beni librari e gli Istituti culturali

REGIONE CAMPANIA
Assessorato alla Cultura

PROVINCIA DI NAPOLI
Assessorato ai Beni Culturali e Paesaggistici

IL MATTINO

Università degli Studi di Napoli  "L’Orientale "  •   Institut Français de Naples "Le Grenoble"

Istituto Banco di Napoli – Fondazione  •  Fiart mare  •  Metropolitana di Napoli

Caputo & Partners Dottori Commercialisti
 

caprienigma
80121 Napoli – piazza dei Martiri, 30 – tel. 081.7642888 – fax 081.7643760
www.caprienigma.it • info@caprienigma.it



Home page