La vie mode d'emploi

 

Tutto il romanzo Ŕ come una scatola contenente una moltitudine di romanzi; Perec immagina un palazzo parigino al quale sia stata tolta la facciata, di modo che tutti gli ambienti siano contemporaneamente visibili. La struttura Ŕ schematizzata da una sorta di scacchiera 10x10, dalle cantine alle mansarde, e Perec, ispirandosi alla progressione del cavallo nel gioco degli scacchi, tocca le varie caselle e crea tanti romanzi in uno. Nelle sue Lezioni americane, in quella sulla "molteplicitÓ", Calvino giudic˛ La vita istruzioni per l'uso "l'ultimo vero avvenimento nella stroria del romanzo".